Le 5 cose che potresti voler sapere degli eroi Marvel su Netflix

14 maggio 2017

Netflix è diventata famosa per essere terra di narcotrafficanti e miserabili  (leggasi politici) da qualche tempo però è diventata la casa degli eroi Marvel “che nessuno s’inculava”.

Dimenticate Hulk, Logan o altri, troverete più facilmente  fratelli del ghetto tutti “Yo” e baggy o eroi di dubbia qualità e provenienza. E la cosa più assurda è che tutti “funzionano”.

Ecco a voi le cinque “igno-cose” che ho capito dalla saga Marvel su Netflix.

  1. C’è una nera neanche troppo figa che se li vorrebbe fare tutti
  2. Quelli che non vogliono essere eroi non subiscono manco un graffio, viceversa quelli che si immolano a paladini della città ne prendono a iosa e le sentono tutte.
  3. La nera di cui sopra rimette insieme i finti eroi che ne prendono a iosa
  4. Alterniamo eroi con i nomi da eroi a eroi con nomi provenienti da Pornhub
  5. Le relazioni degli “Avengers” sono probabilmente ispirate da Beautiful

Andate in pace e guardatele.

Non la pensi come me? Scrivimelo!