Ispirazione

11 luglio 2014

Ti indottrinano fin da piccolo che devi fare sport mentre secondo me dovrebbero insegnarti a riempire la tua vita di fonti d’ispirazione, non importa che siano cose o persone.

L’ispirazione è una questione di personalità. Puoi conoscere centinaia di persone senza che nessuna di questi ti stimoli. L’obiettivo secondo me è di circondarsi di persone con cui ti diverti ma soprattutto di persone che possono farti crescere, che sia consigliandoti un’album di un artista sconosciuto o un nuova serie TV non importa, l’importante è che questa persona possa convincerti con la sua passione.

Cosa che è totalmente opposta a quello che fanno oggi i professori con i propri alunni.
Sono cresciuto con persone a cui è stata affidata parte della mia cultura che mi hanno sempre insegnato senza farmi appassionare.

Cosa serve insegnare ad una persona quando non è minimamente interessata?

Penso sempre che della storia americana non so nulla. Stesso vale per per quella orientale.
Penso che se mi avessero parlato di Martin Luther King spiegandomi la situazione con Ghetto Stories di John McDougal o facendomi tradurre qualche testo di Tupac oggi la conoscerei meglio, farei meno fatica a comprendere l’inglese e probabilmente avrei capito che i miei pregiudizi razziali erano una cosa sbagliata molto prima che me lo dicesse l’hip hop.

Questo lo scrivo mentre ascolto Mecna, personaggio che in quanto ad “Ispirazione” è in grado di infonderla penso a chiunque.

Lo stesso ha fatto questo Artista che sulle note di “Senza Paracadute” ha creato questo:
10003535_10152059726542297_101183683_n

Non la pensi come me? Scrivimelo!